19 Luglio 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

STALLO A BRUXELLES. QUALI RIFORME. LIBIA. NANTES

19 Luglio 2020

Alberto D’Argenio,Bruxelles, sul filo del rasoio” (Repubblica). Mario Monti, “Le verità nascoste al vertice Ue” (Corriere della sera). Federico Fubini, “L’Europa ha una nuova Gran Bretagna?” (Corriere). Maurizio Molinari, “L’Europa rischia un salto indietro” (Repubblica). Sergio Fabbrini, “Gli assetti che mancano alla Ue per regolare i conflitti” (Sole 24 ore). Marcello Sorgi, “Per il Governo sarà difficile sacrificare quota 100” (La Stampa). RIFORME: Enrico Giovannini, “Il tempo del coraggio. Ripartiamo dal verde” (intervista a La Stampa). Francesco Grillo,Scuola e PA, le riforme per la svolta” (Messaggero). Mauro Magatti, “Non contrapporre protezione sociale e rilancio. La via da seguire” (Avvenire). Roberto Speranza, “Sanità, più risorse al Sud. Il Mes ora è un’occasione” (intervista al Messaggero). David Sassoli risponde a Prodi: “Il diritto al web sia una battaglia europea” (Lettera a Repubblica). Marco Bentivogli, Luciano Floridi, Enrico Giovannini e altri: “Subito la rete 5G, può accelerare la rinascita del paese” (Appello sul Corriere). LIBIA: Andrea Riccardi, “L’Italia non ha coraggio e perde la dignità” (Corriere). Nello Scavo, “Libia tra illusioni e affari” (Avvenire). Furio Colombo, “La Libia e i migranti” (Il Fatto). Claudio Cerasa (in difesa dell’accordo), “Pd-Libia. Orfini apri gli occhi” (Foglio). NANTES: Franco Cardini, “Il rogo della cattedrale. Chi vuole solo cenere?” (Avvenire).

Leggi tutto →

17 Luglio 2020
by c3dem_admin
0 commenti

0 commenti

MEDIARE A BRUXELLES. GOVERNO E STATALISMO. IL PD E LA LIBIA

17 Luglio 2020

“Il negoziato parte subito male se Roma non comprende che deve rendere conto dei soldi”, così Paolo Pombeni su Il Quotidiano del Sud (“Le condizioni vanno accettate”). E poi bisogna che il piano delle riforme lo si faccia, altrimenti…: Andrea Bonanni su Repubblica: “Sul ring europeo con le mani legate”. Marco Bresolin, su La Stampa, spiega qual è “Lo spazio stretto della mediazione a Bruxelles”. Ne scrive anche Isabella Bufacchi: “Recovery Fund, l’ultimo ostacolo è la governance” (Sole 24 ore). L’attenzione a Bruxelles è puntata sulla Merkel: Vittorio E. Parsi, “Il peso della Merkel per un futuro in Europa” (Messaggero) e Adriana Cerretelli,La leadership solitaria di Angela in un’Europa condannata al realismo” (Sole 24 ore). AUTOSTRADE: Dario Di Vico, “Se avanza lo Stato padrone” (Corriere della sera). Carlo Cottarelli,Contro i Benetton un processo di piazza” (intervista a Il Riformista). IL CONFRONTO POLITICO: Andrea Orlando, intervistato da La Stampa: “Aspi non sarà un’altra Alitalia. Riforme o perdiamo i fondi Ue”. Tommaso Nannicini, “Sposare l’ideologia economica del M5S? La fine del Pd” (intervista al Foglio). Più positivo Claudio Cerasa: “Il governo non è più solo un’accozzaglia” (Foglio). Stefano Folli, “Il rapporto Pd-5Stelle alla curva decisiva” (Repubblica). Angelo Panebianco, “Fra ciò che bisognerebbe fare e ciò che si fa e farà c’è un divario preoccupante” (Corriere). LA LIBIA E IL PD: Angelo Picariello, “Missione in Libia, si spacca il Pd” (Avvenire). Roberto Saviano, “Caro Zingaretti, ora deve spiegarci da che parte sta il Pd” (Repubblica). Francesca Paci,Le giravolte del Pd sulla Libia” (La Stampa).

Leggi tutto →

12 Luglio 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

ROMANO PRODI: “IN ITALIA NON VEDO L’IMPEGNO NECESSARIO…”

12 Luglio 2020

Romano Prodi analizza la difficilissima crisi economica post-Covid e poi critica il governo: “Non vedo nel nostro paese l’impegno necessario a preparare una strategia in grado di mobilitare tutte le risorse…” (“La paura che opprime e la mano tesa dell’Europa”, Messaggero). Letture critiche (e propositive) del lavoro del Governo vengono anche da Maurizio Ferrera: “Spese, progetti, riforme. I giovani in lista di attesa” (Corriere della sera); Pier Carlo Padoan, “Governare la complessità rinunciando alle misure temporanee” (Foglio); Matteo Lepore,Riforme, il coraggio delle scelte” (Mattino). SUL FRONTE EUROPEO Beda Romano illustra “Il piano Michel: più controlli e budget ridotto” (Sole 24 ore); Irene Tinagli, presidente Affari economici del Parlamento europeo, è critica su un punto nevralgico: “La Commissione Ue e non il Consiglio degli Stati deve gestire il Recovery Plan” (La Stampa); anche Sergio Fabbrini è critico e analizza “Quelle linee rosse da difendere a Bruxelles” (Sole 24 ore); poi Andrea Bonanni: “L’Europa furba dei frugali” (Repubblica); e il bel testo del discorso di Angela Merkel al Parlamento europeo l’8 luglio scorso: “L’Europa che riparte” (Foglio). In Polonia si vota: Adam Michnik, “L’Ue è l’unico freno all’avanzata dei nazionalisti” (intervista a La Stampa).

Leggi tutto →

10 Luglio 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA SOVRANITÀ BELLA (QUELLA EUROPEA). IL MES E GLI EQUILIBRI DI GOVERNO

10 Luglio 2020

Beda Romano, “Merkel all’Europa: sfida epocale, serve solidarietà” (Sole 24 ore). Adriana Cerretelli, “Una cancelliera sempre più europeista cerca il compromesso tra solidarietà e controlli” (Sole 24 ore). Paola Peduzzi racconta il fermento europeo: “La sovranità, quella bella” (Foglio). Federico Fubini però avverte: “L’aiuto tedesco non è per sempre” (Corriere della sera). La bella intervista rilasciata dal premier spagnolo Pedro Sanchez ad Aldo Cazzullo per il Corriere della sera: “Patto Italia-Spagna per la svolta della Ue”. Carmelo Lopapa raccoglie le fiere dichiarazioni di Conte: “Conte: non riapriamo la trattativa, se salta il Recovery Fund salta tutto” (Repubblica). David Sassoli ammonisce: “L’Italia sia più veloce” (intervista a Fubini sul Corriere della sera). FONDO SALVA STATI ED EQUILIBRI DI GOVERNO: Silvio Berlusconi, “Pronto a votare sì sui fondi europei” (intervista al Corriere). Silvia Bignami,Per Prodi il Mes serve e Fi in maggioranza non è un tabù” (Repubblica). Gad Lerner, “Prodi su Berlusconi sbaglia” (Il Fatto). Paolo Flores d’Arcais, Nadia Urbinati, “Ma ci siamo dimenticati chi è?” (Il Fatto). Guglielmo Epifani, “Con FI c’è dialogo e Berlusconi è liberaldemocratico” (colloquio col Foglio). Lina Palmerini, “Cosa c’è dietro i segnali del Cavaliere al Governo” (Sole 24 ore). Stefano Folli,Nel Mes la chiave dei nuovi scenari” (Repubblica). Piero Ignazi, “Il prezzo che non si può pagare” (Repubblica). Stefano Ceccanti, “Il Mes è senza condizioni, nessun tranello nei Trattati” (Il Riformista).

Leggi tutto →

5 Luglio 2020
by c3dem_admin
0 commenti

0 commenti

ANGELA FOREVER. KEYNES E IL PATTO DI STABILITÀ. IL GOVERNO E BERLUSCONI

5 Luglio 2020

Sulla svolta tedesca scrive Paola Peduzzi sul Foglio: “Forever Angela”. Ma Federico Fubini ricorda: “Riforme, debito e pensioni. Quelle domande di Merkel a Conte” (Corriere della sera). Romano Prodi spiega “Perché l’Europa ha fatto meglio di Cina e Usa contro il Covid” (Messaggero). Ma Bill Emmott, su La Stampa, mette in guardia l’Europa che tace su Hong Kong: “La Cina sonda i suoi limiti. L’Occidente tace”. Valdis Dombrovskis, vice commissario UE, avverte: “Le regole europee di bilancio torneranno dopo la recessione. Ma il Mes non ha condizioni” (intervista al Corriere). Ma Sergio Fabbrini non teme il ritorno del patto di stabilità: “Effetto Keynes sul patto di stabilità” (Sole 24 ore). L’ottimismo di Pier Carlo Padoan: “Avere un Recovery Plan efficiente per tornare a far decrescere il debito si può” (Foglio). Sul Mes Giovanni Tria dice la sua: “Perché il Mes serve e non è una trappola” (Sole 24 ore). Contrario Stefano Fassina: “Mes, perché no” (QN). E IL GOVERNO CONTE? Massimo Giannini, “Un paese di lotta e di sgoverno” (La Stampa). Paolo Pombeni, “La politica dell’eterno rinvio” (Il Quotidiano). Alessandro de Nicola, “Gli artisti del ritardo” (Repubblica). Massimo Adinolfi, “Selfie, vescovi e sinistra rosa. Il partito di Conte spaventa il Pd” (Mattino).  Silvio Berlusconi, “Cambiare il governo si può” (intervista a Il Giornale). A PROPOSITO DI BERLUSCONI: Il Riformista pubblica due interviste: Matteo Renzi, “Sulla sentenza Berlusconi chiediamo verità”; Emanuele Macaluso, “Processo a Berlusconi? Va fatta chiarezza”; e una lettera di Silvio Berlusconi, “Non chiedo risarcimenti. Voglio la verità”. L’editoriale di Ezio Mauro su Repubblica: “Il pozzo dei segreti di Berlusconi”. Stefano Cingolani, “Dove va Berlusconi” (Foglio).

Leggi tutto →

3 Luglio 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

ITALIA A RISCHIO ISOLAMENTO. AVANZATA DEI VERDI. IL GUINZAGLIO DELLA CINA

3 Luglio 2020

Il premier olandese Mark Rutte: “L’Italia deve imparare a fare da sola” (intervista al Corriere). Adriana Cerretelli, “Italia a rischio isolamento” (Sole 24 ore). Alessandro Campi, “La vera partita da giocare per un’Italia non subalterna” (Messaggero). Stefano Folli, “La questione romana a Berlino” (Repubblica). Daniele Manca, “Il Piano che non c’è” (Corriere). AVANZA IL VERDE IN EUROPA: Anais Ginori, “L’onda dei sindaci verdi in Francia” (Repubblica). Paola Peduzzi,A chi dona il verde” (Foglio). Monica Frassini, “Le lezioni che l’Italia può imparare dalla vittoria dei verdi nelle elezioni municipali in Francia” (linkiesta). Edo Ronchi, “Ecco le tre priorità per un’Italia verde” (intervista all’Avvenire). LA CINA E IL GUINZAGLIO: Carlo Pizzuti,Donne uigure sterilizzate a forza. Così Pechino cancella un popolo” (La Stampa). Cecilia Attanasio Ghezzi, “Xi spegne il dissenso con la paura. Centinaia di arresti a Hong Kong” (La Stampa). Ma l’Italia non protesta, osserva Mattia Feltri: “Al guinzaglio” (la Stampa). Lucio Caracciolo, “Trump e Xi Jiping: un patriottismo che sa di guerra” (La Stampa). Il video della presentazione del libro di Simone PieranniRed Mirror: il nostro futuro si scrive in Cina” (Laterza), tenutasi il 29 giugno.

Leggi tutto →

1 Luglio 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA GERMANIA IN SELLA ALL’UNIONE E I COMPITI TEDESCHI DI CONTE

1 Luglio 2020

Sergio Fabbrini, “Da luglio la Ue diventa a trazione tedesca” (Sole 24 ore). Beda Romano, “La Germania assume la leadership europea” (Sole 24 ore). Isabella Bufacchi,Asse Merkel-Macron: Recovery Fund subito” e “Presidenza tedesca al via. Sei mesi per rilanciare l’Europa” (Sole 24 ore). Valerio Castronovo, “Leadership tedesca e futuro della Ue” (Sole 24 ore). Tonia Mastrobuoni,Angela Merkel alla guida dell’Europa pone condizioni all’Italia” (Repubblica). Carlo Bastasin, “I compiti tedeschi per Conte” (Repubblica). Lina Palmerini, “Se Conte va a mani vuote al summit Ue” (Sole 24 ore). INOLTRE: Maurizio Ferrera, “L’Unione reggerà se riesce a cambiare” (Corriere – La Lettura). Isabella Bufacchi, “Scholz, l’artefice della svolta keynesiana” (Sole 24 ore). Romano Prodi, “Un freno fiscale ai giganti del web. Europa divisa” (Messaggero). Nicol Degli Innocenti, “Brexit, ora la maggioranza non la vuole più” (Sole 24 ore). Timothy Garton Ash, “Così i populisti stanno inquinando il voto in Polonia” (Repubblica). Jean-Yves Camus,I populisti perdono terreno ovunque. Torna l’opposizione destra-sinistra” (intervista a La Stampa). Quinn Slobodian, storico canadese: “Identità e mercato: le radici neoliberali del sovranismo” (Manifesto).

Leggi tutto →

23 Giugno 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA SOCIETÀ APERTA E LE VIE DELLA CRESCITA

23 Giugno 2020

Stefano Allievi,Una società aperta ci salverà” (intervista a Repubblica). Carlo Cottarelli non esclude la riduzione dell’Iva, ma spiega: “Le tre strade per la ripartenza” (Repubblica). Gustavo Piga, “Ridurre l’Iva non serve, meglio la spesa pubblica” (intervista al manifesto). Paolo Balduzzi, “Per la crescita non servono mezze misure” (Messaggero). Emiliano Brancaccio, economista, “Investire in ricerca e istruzione per uno sviluppo senza debiti” (intervista al Manifesto). Enrico Letta, “Mes e Recovery, poi il debito italiano va discusso nella Ue” (intervista a Il Dubbio) e “Europa, una potenza di valori” (Avvenire – testo tratto da Dialoghi, rivista dell’Azione cattolica). Alessandro Rosina, “La generazione esclusa dagli Stati generali” (Messaggero). Matteo Renzi, “Basta cassa integrazione, ora investiamo sul lavoro” (intervista al Mattino)

Leggi tutto →