12 Ottobre 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

ECONOMIA SOCIALE, LAVORO, AMBIENTE: IDEE SULLE COSE DA FARE

12 Ottobre 2021

Eugenio Occorsio, “Il Nobel all’economia sociale” (Repubblica). Stefano Lepri, “Il Nobel agli economisti che sfatano i nostri pregiudizi sul lavoro” (La Stampa). Tito Boeri, Roberto Perotti, “Perché ci serve il salario minimo” (Repubblica). Pierluigi Ciocca, “La crescita è il carburante per la lotta alle diseguaglianze” (intervista a Repubblica). Esther Duflo, “Più tasse ai ricchi per ridare dignità alle persone” (intervista a La Stampa). Roberto Ciccarelli, “Parisi: il Pil incompatibile con il clima” (Manifesto). Giovanni Caprara, “Il Nobel Parisi ai politici: clima, governo non all’altezza” (Corriere della sera). Angelo Panebianco, “Il fenomeno Greta Thunberg, ambiente, profeti e profezie” (Corriere). Stefano Ceccanti, “Il diritto all’ambiente in Costituzione” (intervento alla Camera). ALTRI NODI DELL’AGENDA DI GOVERNO: Carlo Bastasin, “La stagione del debito facile” (Repubblica). Renato Brunetta, “Il debito è sostenibile soltanto con le riforme” (Foglio). Alessandro De Nicola,Proporzionali, certe e semplici: ecco i principi su cui riscrivere il sistema italiano delle tasse” (Repubblica). Enrico De Mita, “Le ragioni del nuovo catasto” (Sole 24 ore). Pietro Ichino,Lavoro buono in buona impresa: un patto per unire Draghi e sindacati” (Il Riformista). Marcello Sorgi, “L’Europa e il nodo delle spiagge” (La Stampa). Fabio Bordignon, “Draghi e la democrazia” (Mattino di Padova). PARTITI: Sandro Campanini sui risultati elettorali: “Deficit di responsabilità” (Adista – Segni Nuovi). Salvatore Vassallo, “Le scomode novità sulle amministrative  nei flussi di voto” (Domani). Piero Ignazi, “Il fantasma dei 5 Stelle lascia senza riferimenti il voto di protesta” (Domani). Gianni Festa, “Se il Sud diventa palude” (Il Quotidiano del Sud). INOLTRE: Giovanni Orsina, “Scardinare l’immunità dei parlamentari ha rotto l’equilibrio tra magistrati e politici” (intervista a Il Giornale).

Leggi tutto →

20 Marzo 2021
by Giampiero Forcesi
1 Commento

1 Commento

DRAGHI, DARE IL NOME ALLE COSE

20 Marzo 2021

Il video della conferenza stampa di Mario Draghi del 19 marzo. Alessandro Barbera, “Lo scontro con la Lega, poi la tregua, e il premier sdogana il mini-condono” (La Stampa). Enzo Marro,Imprese, tasse, scuola: ecco le nuove regole del decreto Sostegni” (Corriere). COMMENTI: singolare e fascinoso quello di Giuliano Ferrara:Il silenzio di Draghi inizia ora”. Francesco Bei,Un europeista pragmatico” (Repubblica). Marcello Sorgi, “Pragmatismo di governo” (La Stampa). Lina Palmerini, “Draghi sfida i leader sulle bandiere identitarie” (Sole 24 ore). Mauro Zampini, “Il governo Draghi dove meno te lo aspetti, a sostegno del Parlamento” (Radio Radicale). Stefano Lepri, “Il ‘piccolo condono’ e l’incognita dei sussidi” (La Stampa). PARTITI: Renato Mannheimer,La sfida per Letta? La competizione con i Cinque stelle di Conte” (Il Riformista). Giacomo Salvini,Il piano di Letta contro il trasformismo” (Il Fatto). Ettore Maria Colombo,Renzi rilancia Italia Viva e lancia la sfida riformista a Letta” (Qn). Sandro Gozi,A Renzi e Calenda dico: costruiamo uno spazio liberale comune” (intervista a Il Dubbio). Christian Rocca,Riformisti di tutta Italia unitevi per costruire l’area liberal-democratica” (linkiesta). Alessandro De NIcola, “Il destino dei liberali” (Repubblica). Mario Ajello, “Codice Grillo per le tv. Guai a interromperci” (Messaggero). Federico Capurso, “L’editto di Beppe” (La Stampa). AGENDA DI GOVERNO: Mara Carfagna, “Sud. Una due giorni con Draghi, qui servono progetti e non lamentele” (intervista a La Stampa). Paolo Griseri,L’occasione per rifare l’Italia 160 anni dopo” (Repubblica). Riccardo Fraccaro,Mattone verde trionferà” (intervista a Milano Finanza). Un bell’intervento della prof.ssa Margherita Interlandi,Il successo del Recovery Plan passa dall’Università” (linkiesta). Tito Boeri e Roberto Perotti, “L’università italiana continua a non premiare la ricerca” (lavoce.info). Francesca Carta, “Così la riforma Fornero fa crescere il lavoro delle donne” (lavoce.info).

 

Leggi tutto →

1 Dicembre 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

UNA PATRIMONIALE? CASO REGENI. DIVORZIO 50 ANNI DOPO

1 Dicembre 2020

Alessandro Di Matteo, “Patrimoniale per i super ricchi. La proposta spacca la maggioranza” (La Stampa). Alessandro De Nicola,Le mani dello Stato sui nostri portafogli” (La Stampa). Lisa Di Giuseppe, “Tassare i ricchi è possibile. La Spagna colpisce i redditi e i patrimoni più elevati” (Domani). Andrea Roventini,Solo in Italia non si discute di tassare i ricchi” (intervista al Manifesto). Daniele Manca, “Falsi miti e danni della patrimoniale” (Corriere). REGENI: Grazia Longo,Egitto: sono insufficienti le prove raccolte dall’Italia” (La Stampa). Carlo Bonini, “Compromesso in stile bizantino” (Repubblica). Claudio e Paola Regeni, “Cinque anni di schiaffi. Si richiami l’ambasciatore” (La Stampa). DIVORZIO: Sul blog di Stefano Ceccanti una sua intervista a Radio radicale e alcuni link. Elena Stancanelli, “Il divorzio ha cambiato per sempre la Repubblica” (Repubblica). Anna Maria Bernardini De Pace, “I primi 50 anni della legge sul divorzio” (La Stampa). Eliana Versace, “Cinquant’anni fa il divorzio. L’inizio della secolarizzazione” (Avvenire). Alberto Melloni, “Anche la cultura cattolica ha contribuito a introdurre il divorzio” (Domani).

Leggi tutto →

5 Luglio 2020
by c3dem_admin
0 commenti

0 commenti

ANGELA FOREVER. KEYNES E IL PATTO DI STABILITÀ. IL GOVERNO E BERLUSCONI

5 Luglio 2020

Sulla svolta tedesca scrive Paola Peduzzi sul Foglio: “Forever Angela”. Ma Federico Fubini ricorda: “Riforme, debito e pensioni. Quelle domande di Merkel a Conte” (Corriere della sera). Romano Prodi spiega “Perché l’Europa ha fatto meglio di Cina e Usa contro il Covid” (Messaggero). Ma Bill Emmott, su La Stampa, mette in guardia l’Europa che tace su Hong Kong: “La Cina sonda i suoi limiti. L’Occidente tace”. Valdis Dombrovskis, vice commissario UE, avverte: “Le regole europee di bilancio torneranno dopo la recessione. Ma il Mes non ha condizioni” (intervista al Corriere). Ma Sergio Fabbrini non teme il ritorno del patto di stabilità: “Effetto Keynes sul patto di stabilità” (Sole 24 ore). L’ottimismo di Pier Carlo Padoan: “Avere un Recovery Plan efficiente per tornare a far decrescere il debito si può” (Foglio). Sul Mes Giovanni Tria dice la sua: “Perché il Mes serve e non è una trappola” (Sole 24 ore). Contrario Stefano Fassina: “Mes, perché no” (QN). E IL GOVERNO CONTE? Massimo Giannini, “Un paese di lotta e di sgoverno” (La Stampa). Paolo Pombeni, “La politica dell’eterno rinvio” (Il Quotidiano). Alessandro de Nicola, “Gli artisti del ritardo” (Repubblica). Massimo Adinolfi, “Selfie, vescovi e sinistra rosa. Il partito di Conte spaventa il Pd” (Mattino).  Silvio Berlusconi, “Cambiare il governo si può” (intervista a Il Giornale). A PROPOSITO DI BERLUSCONI: Il Riformista pubblica due interviste: Matteo Renzi, “Sulla sentenza Berlusconi chiediamo verità”; Emanuele Macaluso, “Processo a Berlusconi? Va fatta chiarezza”; e una lettera di Silvio Berlusconi, “Non chiedo risarcimenti. Voglio la verità”. L’editoriale di Ezio Mauro su Repubblica: “Il pozzo dei segreti di Berlusconi”. Stefano Cingolani, “Dove va Berlusconi” (Foglio).

Leggi tutto →

22 Giugno 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LO STATO, IL MERCATO, IL RECOVERY FUND, I GIOVANI E IL BUON GOVERNO

22 Giugno 2020

Romano Prodi,Lo Stato nelle imprese private come azionista di minoranza e incentivi alle start up” (intervista a Repubblica AF).  Alberto Mingardi,Il generale Stato è in campo ma non è detto che vinca” (Corriere). Ezio Mauro, “La lezione del dopoguerra” (Repubblica). Alessandro De Nicola, “Perché lo Stato non sa investire” (Repubblica). M. Costabile e A. Prencipe (Luiss), “Imprenditore o investitore? Ruoli e funzioni dello Stato” (Corriere della sera). Ferruccio De Bortoli, “Perché l’Italia non riesce a spendere i suoi soldi” (Corriere economia). Roberto Petrini,Oltre 230 miliardi da spendere per un’Italia più verde e digitale” (Repubblica AF). Anais Ginori, “La mossa di Macron: piano da 500 miliardi per salvare la Francia” (Repubblica AF). Carlo Bastasin, “Così il Recovery Fund può salvare l’Italia” (Repubblica AF). INOLTRE: Sabino Cassese, “Cinque nodi per l’Italia” (dal suo nuovo libro “Il buongoverno. L’età dei doveri” – Corriere). Mauro Calise, “Perché adesso il Paese ha bisogno del contributo dei giovani” (Mattino). Antonio Spataro, “Il CSM e la moralità da recuperare” (Repubblica). Alessandro De Nicola, “Il premier adesso abbandoni quell’idea”, cioè la riduzione dell’Iva (La Stampa).

Leggi tutto →

17 Maggio 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

IL PD, I NODI DELLA RIPARTENZA, LE SCUOLE PARITARIE

17 Maggio 2020

Piero Ignazi, “Il Pd alla prova della fase 2” (Repubblica). Massimo Cacciari, “Cosa sa fare la sinistra? Gridare: ‘Viva il governo’” (intervista a Il Riformista). Gianni Cuperlo, “La sanatoria doveva essere per tutti i migranti ma parte del M5S è rimasta con Salvini” (intervista a Il Dubbio). Paolo Pombeni,A Salvini sta bene il Conte dimezzato” (Il Quotidiano). Massimo Adinolfi, “Bonaccini e Zaia i futuribili duellanti” (Mattino). Romano Prodi, “Dai consumi ai cantieri; semplificare la ripartenza” (Messaggero). Francesco Manacorda, “Il prestito a Fca, un modello per tutta l’economia” (Repubblica). Enrico Giovannini, “A pagare il conto saranno i giovani” (Espresso). GOEL – Gruppo Cooperativo e Comunità Progetto Sud, “SOS Calabria e Meridione: le proposte urgenti per ripartire”.  Giuseppe Lauria, “Una strategia per l’istruzione” (Corriere della sera). Paolo Ferrario, “Paritarie: Pd e Iv pressing sul governo” e “Paritarie, via alla mobilitazione” (Avvenire). Alessandro De Nicola, “La tentazione delle paritarie” (Repubblica).

Leggi tutto →

28 Dicembre 2017
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

IUS SOLI, APPELLO FUORI TEMPO. I 70 ANNI DELLA COSTITUZIONE

28 Dicembre 2017

Chiude la legislatura, ma preme ancora l’appello di alcuni perché si prenda il tempo per votare sullo ius soli: Luigi Manconi,Perché non rinviare di pochi giorni le elezioni politiche?” (Manifesto); Gianni Cuperlo, “L’appello della minoranza dem” (Il dubbio); è favorevole anche Marzio Barbagli, sociologo, intervistato da Il Mattino: “Un tema centrale ostaggio dei partiti. Anche il Pd pecca di sottovalutazione”; Massimo Giannini  critica il Pd: “La sinistra e il riscatto mancato” (Repubblica). Franco Monaco, intervistato da La Notizia, dice: “Legge sacrificata per motivi elettorali”. Ma, dopo il voto mancato in aula giorni fa, dice Marzio Breda, “Per il Colle un secondo tentativo è impraticabile” (Corriere della sera). I 70 ANNI DELLA COSTITUZIONE: interventi di Sabino Cassese (Messaggero), Enzo Cheli (Messaggero), Beniamino Caravita (federalismi.it), Alessandro De Nicola (La Stampa), Mario Stanganelli (Messaggero).MOVIMENTO 5 STELLE: l’intervista di Luigi Di Maio al Fatto (“Così farò il governo”); Adriano Sofri, “Contro la folle sinistra che sceglie Di Maio” (Il Foglio). L’INTERVISTA A MATTEO RENZI: “Europa e ceto medio: ecco le nuove sfide” (La Stampa). ITALIA: Sul Foglio Sabino Cassese, a colloquio con Cerasa, si chiede: “Rinascita dell’Italia?”. BILANCI: Marcello Sorgi, “La legislatura nel segno delle sorprese” (La Stampa); Guido Gentile, “Il buon lavoro di Gentiloni e i rischi” (Sole 24 ore).

Leggi tutto →

5 Giugno 2016
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

IL FUTURO CON UN TRATTO DI MATITA

5 Giugno 2016

Ilvo Diamanti su Repubblica dice di non drammatizzare il non voto (anche se il titolo drammatizza…): “Perchè avanza il popolo contro”. Mauro Calise, sul Mattino, prova a dire “Quali scenari aperti dallo scrutinio” per il centro-sinistra. Alessandro De Nicola propone di fare “Il test della serietà dei candidati” guardando ad alcuni temi chiave delle amministrazioni locali (Repubblica). Biagio De Giovanni offre la sua lettura del giorno elettorale: “Il futuro con un tratto di matita” (Mattino). Geminello Preterossi, intervistato dal Manifesto, espone la sua critica radicale a Matteo Renzi: “Renzi? Carezza l’astensione”. Simile l’analisi di Alberto Burgio sempre sul manifesto: “Rischio per l’uomo solo al comando”. Mons. Bruno Forte dà la sua lettura della Carta costituzionale: “Sono ‘persona’ e ‘solidarietà’ le parole chiave della Costituzione” (Sole 24 ore).

Leggi tutto →