14 Aprile 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

PD E RECOVERY PLAN. INTERCETTAZIONI E MIGRAZIONI, I DIRITTI CONTRO LA DEMOCRAZIA?

14 Aprile 2021

Emilia Patta, “Il Pd: quote rosa e giovani per tutti i progetti del Recovery” (Sole 24 ore). Giovanna Vitale,Conte cadde per interessi internazionali. Gelo del Pd sul manifesto di Bettini” (Repubblica). Simone Canettieri,Letta risponde a Bettini: Conte è caduto perché non aveva i numeri” (Foglio). Giuseppe Fioroni a colloquio con Carmelo Caruso: “Letta con chi stai?” (Foglio). Mauro Calise,Il nuovo Pd con i vecchi vizi si rifugia nelle primarie” (Mattino). Gianni Cuperlo, “Non cediamo al localismo, soprattutto a sinistra” (Domani). INTERCETTAZIONI E MIGRAZIONI: Luigi Manconi, “Padre Zerai, il telefono dei migranti nel tritacarne delle intercettazioni” Repubblica). Enrico Ferro, “Cronisti, giudici e avvocati: ecco chi era intercettato nel caso Mimmo Lucano” (Domani). Mimmo Lucano, “Spero che trionfi la giustizia” (intervista al Manifesto). Stefano Ceccanti, “Cronisti e avvocati intercettati sul lavoro: Il garantismo a uso proprio di Salvini” (intervista a Il Quotidiano). INOLTRE: Un breve e interessante saggio di Jacques Julliard: “I diritti contro la democrazia” (Foglio). Il viaggio in Usa di Luigi Di Maio, “Di Maio e Blinken, così cambia il clima. Un bilancio” (geopolitica.info). Parga Khanna,Il boom dei migranti arriverà dopo il virus” (intervista al Messaggero). Paola Severino, “Il lavoro delle macchine va regolamentato” (intervista a Il Messaggero).  Valerio Onida,Perché l’ergastolo ostativo non è ammissibile” (Corriere della sera). Francesco Clementi, “Perché su emergenza Covid e vaccini decide lo Stato, non le Regioni” (intervista al Sole 24 ore). Roberto Volpi, “Il precipizio demografico dell’Europa” (La Lettura del 4/4).

Leggi tutto →

24 Giugno 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

I SUPERPOTERI DI GUALTIERI. I MIGRANTI. ECOLOGIA E PANDEMIA

24 Giugno 2020

Sul caso dei superpoteri a Gualtieri scrivono: Alessandro Barbano, “C’è un po’ di Orban in noi. I superpoteri di Gualtieri” (Huffington post); Stefano Ceccanti,C’è un problema istituzionale nei nuovi poteri a Gualtieri” (libertà eguale). Roberto Napoletano,Gualtieri, il blocca Italia” (Il Quotidiano). Enrico Morando, “Il governo ha sbagliato: il potere di bilancio spetta al Parlamento” (intervista a Il Dubbio). Francesco Clementi, “Al vaglio del Parlamento i poteri eccezionali per spostare le risorse del decreto Rilancio” (intervista al Sole 24 ore). MIGRANTI: Goffredo Buccini, “Accoglienza e sicurezza, questa è la vera riforma” (Corriere della sera). Nello Scavo, “I nuovi naufragi e i barconi dimenticati. Nel Mediterraneo si continua a morire” (Avvenire). Mauro Armanino, “Scomparire nel Sahel per poter esistere” (Avvenire). ECOLOGIA: La presentazione di Marco Imarisio, a un bel libro ecologia e pandemia: “Noi e il grido del pianeta” (Corriere). INOLTRE: Analisi forse troppo impietosa di Alessandro Campi: “La società del lamento universale e i suoi antidoti” (Messaggero). Stefano Ceccanti,Decreto intercettazioni: ‘la parte di verità’ nelle pregiudiziali dell’opposizione” (intervento in Aula).

Leggi tutto →

29 Febbraio 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

IL VIRUS, LA CHIESA, IL CIGNO NERO…

29 Febbraio 2020

Mauro Magatti,L’emergenza che richiama al ‘bene comune globale’” (Corriere della sera). Andrea Riccardi, “L’errore di sospendere le preghiere” (La Stampa). Andrea Grillo, “La chiesa tra comunità e immunità” (come se non). Roberto Esposito, “La biopolitica al potere” (Repubblica). Marta Dassù, “L’equilibrio globale in pericolo” (La Stampa). Federico Rampini, “Virus, il cigno nero che ci fa ripensare la globalizzazione” (Repubblica). Pier Carlo Padoan, “Essere pronti al peggio” (Foglio). Dario Di Vico, “Le risorse di un paese” (Corriere della sera). Lina Palmerini, “Due linee nel governo per la gestione della crisi” (Sole 24 ore). Marcello Sorgi, “Responsabili, la trattativa di Franceschini” (La Stampa). Giovanni Maria Flick, “Intercettazioni, guai a giocare coi diritti” (intervista a Il Dubbio). Alessandro Rosina, “Un piano decennale per salvare i trentenni dall’irrilevanza” (Sole 24 ore).

Leggi tutto →

4 Aprile 2017
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA DEMOCRAZIA NELLA TRINCEA DEI GAZEBO

4 Aprile 2017

Un’analisi di Marzio Barbagli sull’evoluzione del disagio tra le classi sociali in Italia negli ultimi 15 anni (“Se il malcontento è di classe”, lavoce.info). Sabino Cassese, in un colloquio con Il Foglio, racconta “Come nasce una repubblica neopopulista”. Maurizio Ferrera, in un editoriale del Corriere della Sera, esalta la funzione delle forze politiche di responsabilità nazionale: “I nuovi populismi e l’assedio ai valori condivisi”. In qualche modo la pensa così anche Mauro Calise, guardando alle primarie Pd: “La democrazia nella trincea dei gazebo”. Viceversa Michele Prospero sul Manifesto critica “il populismo di sistema” e difende i  5 Stelle: “Da Rousseau a Marx: la risposta dell’antipolitica”.  Sul Corriere un’intervista a Davide Casaleggio: “Il candidato premier? In autunno il nome”.  Su Il Dubbio Enrico Novi scrive: “Davigo e Ardita sogno (quasi) proibito dei grillini”. In un ricordo del giornalista del Sole 24 Ore, Fabrizio Forquet, Sergio Fabbrini critica il giornalismo che si oppone al potere ‘a prescindere’ (“Un anno senza la passione di Fabrizio”). Mentre Stefano Rodotà, intervistato da Repubblica, dice: “La politica non tocchi le intercettazioni”, Enrico Novi su Il Dubbio riferisce il parere del capo della Procura di Roma: “Pignatone contro la gogna mediatica e la giungla delle intercettazioni” . Assai ironico Paolo Mieli sul Corriere sul rapporto tra magistrati e politica: “La variante pugliese della giustizia italiana”.

Leggi tutto →

9 Aprile 2015
by c3dem_admin
0 commenti

0 commenti

DISUGUAGLIANZE. RIFORME. YEMEN

9 Aprile 2015

Federico Fubini racconta di tre “Economisti contro il mondo diseguale” (Repubblica). Per Michele SalvatiIl Pd non può fermarsi sulla soglia delle riforme” (Corriere della Sera). Roberto d’Alimonte spiega perché, secondo lui, “Il timore delle urne gioca a favore di Renzi” (Sole 24 Ore). Favorevole alla riforma elettorale Augusto Barbera sul Giorno: “La riforma colpisce il bersaglio”. Giovanni Fiondaca si interroga su “La vera origine della gogna” (Il Foglio); Sabino Cassese su “Corte costituzionale, i ritardi e i danni non visti” (Corriere); Mario Chiavario su “Intercettazioni per una giustizia giusta” (La Stampa); Alessandro Dal Lago su “Salvini, l’odio calcolato” (Manifesto); Alessandro Campi su “I partiti dati in franchising sul territorio ai capi locali”; Alberto Quadrio Curzio su “La rotta che manca su tagli e crescita” (Sole 24 Ore). Marta Dassù punta il dito sullo “Yemen, nuova minaccia per l’Europa” (La Stampa).

Leggi tutto →

6 Aprile 2015
by c3dem_admin
0 commenti

0 commenti

LA TENTAZIONE DELL’ORDALIA. E ALTRO

6 Aprile 2015

Sondaggi: Nando Pagnoncelli, “Pd al 35,7%, M5S torna a crescere, la Lega davanti a Forza Italia” (Corriere della Sera). Renzi e renzismo: Paolo Pombeni, “Se Renzi si fa guidare dalla tentazione dell’ordalia” (Sole 24 Ore); Matteo Renzi, “L’Italia riparte; sulle intercettazioni interverremo” (intervista al Messaggero); Alberto Burgio, “Il renzismo. Una destra en travestì” (Manifesto). Riforme:  Luca Ricolfi, “Lavori e conti pubblici, le chiacchiere stanno a zero” (Sole 24 Ore); Romano Prodi, “La battaglia del lavoro si vince anche con l’istruzione” (Messaggero); Enrico Rossi, “Il piano del paesaggio una vittoria per la sinistra” (Manifesto). Idee: Giuseppe De Rita, “Cultura d’impresa, il vuoto dei pian alti” (Corriere della Sera). Giovanni Orsina, “Quelli che ‘Io sono indgnato’” (La Stampa).

Leggi tutto →

26 Marzo 2015
by c3dem_admin
0 commenti

0 commenti

Non ci si dimette per un avviso di garanzia. Qui Renzi ha ragione

26 Marzo 2015
di Mario Chiavario

 

L’autore è professore emerito della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Torino dove è stato per trent’anni docente di Diritto processuale penale.

“Non ci si dimette per un avviso di garanzia”. In altre occasioni, affermazioni e iniziative di Matteo  Renzi mi hanno lasciato perplesso o addirittura del tutto contrario: in particolare, il mio dissenso – per quel che vale – tocca ampiamente il campo delle riforme istituzionali e costituzionali. Ma su quel tema specifico il mio pensiero, sempre per quel che vale, non è diverso dal suo. E concordo anche su quella che può apparire meno facilmente digeribile, tra le motivazioni avanzate o adombrate dal Presidente del consiglio, nella nota e recente intervista a “La Repubblica” o in altre sedi, a sostegno dell’affermazione sopra riprodotta.

Leggi tutto →

5 Dicembre 2012
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

L’immunità del Presidente

5 Dicembre 2012

La Corte costituzionale ha accolto il ricorso del presidente napolitano sulle intercettazioni con Nicola mancino, riconoscendo l’obbligo per i pm di distruggerle. Numerosi presidenti emeriti della Corte costituzionale hanno commentato positivamente questa decisione, pur non avendo ancora potuto leggere la sentenza. Ne citiamo tre: Valerio Onida

Leggi tutto →