13 Gennaio 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

Cattolici in politica. Prove di confronto

13 Gennaio 2022

L’articolo di Sandro Campanini, “Cattolici in politica, è ora di parlarsi”, pubblicato sul nostro sito lo scorso 6 gennaio, ha suscitato l’interesse de “Il Domani d’Italia”, che oggi è un giornale quotidiano online diretto da Lucio D’Ubaldo e che ha avuto una storia importante. Sono intervenuti  Ubaldo Alessi (“Un certo ‘laborismo’ di Campanini: quale dialogo, per fare cosa?”) e Giorgio Merlo (“Cattolici, il dovere di esserci. Comunque sia”). A seguito di questi due interventi, Sandro Campanini  ha risposto con una lettera per chiarire il senso della sua proposta (“Dialogo per capire e per capirsi”). “Il Domani d’Italia” fu fondato a Roma da Romolo Murri nel 1901; fu rifondato nel …

Leggi tutto →

18 Febbraio 2019
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

UN SINODO, NON UN PARTITO

18 Febbraio 2019

Lucida lettera dell’arcivescovo di Palermo, Corrado Lorefice, al Corriere della sera per argomentare che una “risposta” politica dei cattolici alla crisi del paese sarebbe un errore, mentre sarebbe importante promuovere un Sinodo della chiesa in Italia (“Un Sinodo per l’Italia”). Di sinodo ne aveva parlato p. Antonio Spadaro, ripreso da Fabrizio D’Esposito su Il Fatto (“Altro che partito, Francesco pensa a un Sinodo speciale”). Su Il Dubbio Giorgio Merlo, invece, scrive: “Cattolici popolari. Scendere in campo per evitare di essere relegati nelle quote”. Sull’Avvenire nei giorni scorsi gli interventi di Salvatore Martinez (“Il tempo di un nuovo slancio dei soggetti sociali sui territori”), di  Giacomo Gambassi, che fa il punto sulle varie iniziative dei cattolici sul piano politico (“Cattolici e politica. Solidarietà e comune «grammatica dell’umano»”), di Giancarlo Infante, che spiega l’origine di “Insieme” (“L’impegno dei laici. «Insieme», è realtà plurale e presto sarà Associazione”), e di Angelo Moretti (““Manifesto” per invitare a schierarsi. Alla buona politica serve visione, non un posto”). Carlo Cefaloni, su cittanuova.it, intervista Mario Giro: “Cattolici e politica. Domande su Demos”. Su Adista 4/2019 un’intervista a Sandro Campanini: “Cattolici e politica. Un coordinamento light ma territoriale”.

Leggi tutto →

25 Novembre 2018
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

CATTOLICI E POLITICA. SILVIA ROMANO. ONG E MIGRANTI. DONNE E VIOLENZA

25 Novembre 2018

L’Avvenire pubblica due interventi su cattolici e politica: Mario Giro, “Dalla piazza all’ascolto”; Giorgio Merlo, “La politica tra i partiti e un nuovo civismo”. Salvatore Cernuzio, “Il papa: in politica mancano statisti di alto spessore umano. Riscoprire La Pira” (la Stampa). L’editoriale di Mario Calabresi sul rapimento di Silvia Romano e le polemiche suscitate: “Gli ultimi idealisti” (Repubblica). Ginsandro Merli racconta che nel Mediterraneo “Nasce la flotta solidale europea” (Manifesto). Appello sul Manifesto in difesa delle Ong: “La piega autoritaria dei paesi  che mettono sotto accusa le Ong”. Editoriale di Norma Rangeri sulle manifestazioni contro la violenza sulle donne: “La marea che la politica non vede” (Manifesto).

Leggi tutto →

18 Luglio 2018
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA “STRANA CRISI” DEL PD (E DEI CATTOLICI IN POLITICA) VISTA DA POMBENI, MONACO, CECCANTI, ELIA ED ALTRI

18 Luglio 2018

Paolo Pombeni prova a descrivere “La strana crisi del Pd”, con esito scarso (mentepolitica.net). Franco Monaco avanza molte critiche e abbozza tre proposte: “Il Pd e la commedia delle assurdità” (Il Fatto). Dice la sua Giorgio Merlo su Il Dubbio: “Il ruolo fondamentale dei cattolici per tenere unite le due anime del Pd”. Così pure la dicono Agostino Pietrasanta, su “Appunti alessandrini”: “Per una possibile ricomposizione di una presenza di cattolici in politica”; Beppe Elia, del Meic: “Navigare controcorrente per salvare la democrazia”, e Paolo Cova: “Il tempo propizio delle idee” (blog Pensieri democratici). E poi: Stefano Ceccanti,Il Pd va ricostruito, non snaturato. Sì a primarie e vocazione maggioritaria” (intervista a Il dubbio). Goffredo De Marchis, “La condanna del Pd sospeso tra immobilismo e guerra civile” (Repubblica). Fabrizio Barca, “Perché dialogare con i grillini” (Il Dubbio, in risposta a E. Macaluso).  Gianni Cuperlo, “Cambiare i dirigenti del Pd. Renzi è il passato” (a Il Fatto). Renato Soru, “Sono tra i fondatori di un partito mai nato” (a Libero). Marco Follini,Morta la dc nasce l’antipolitica” (Espresso). Maurizio Martina, “Possiamo fermare l’onda sovranista unendo i socialisti nel Mediterraneo” (a Repubblica).

Leggi tutto →

8 Giugno 2018
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

MONS. BASSETTI: “NON AVER PAURA DELLA POLITICA, NON ESSERE ASSENTI”

8 Giugno 2018

“E’ venuto il momento – ha detto il presidente della Cei, Gualtiero Bassetti parlando alla veglia di preghiera per l’Italia organizzata dalla comunità di s. Egidio – di avviare nuovi processi”, di elaborare “nuove idee ricostruttive”, e “non bisogna avere paura della politica ed essere assenti” (“Non sprechiamo per paura i talenti della patria”, testo integrale su Avvenire). Ne scrive Gianni Cardinale: “Lavoriamo insieme per ricucire l’Italia” (Avvenire). Il quotidiano cattolico aveva pubblicato ieri due contributi al dibattito: Giorgio Merlo, “Perché è bene ritessere una ‘rete bianca’”, e Giorgio Campanini, “Cattolici e politica. Una scelta di servizio”. Il quotidiano la Croce pubblica un editoriale del suo direttore, Mario Adinolfi: “La cura per l’irrilevanza”. Sul sito de chiesa ditutti chiesadeipoveri Raniero La Valle scrive ancora sul nuovo governo, con il quale ampiamente simpatizza: “Ricordi e confidenze”.

Leggi tutto →

31 Marzo 2018
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

CATTOLICI, IL VUOTO DA RIEMPIRE. INTERVENTI DI G. CAMPANINI, F. MONACO E ALTRI

31 Marzo 2018

Sull’Avvenire prosegue il dibattito sul ruolo dei cristiani nel nuovo scenario sociale e politico post elettorale. Sono intervenuti ieri  venerdì 30 marzo Giorgio Campanini (“La spiegazione diserzione non può durare”) e Franco Monaco (“Una doppia questione: cattolica e politica”). Alcuni giorni fa erano intervenuti Francesco D’Agostino, Gianni Bottalico, e Francesco Belletti (vedi qui). Del direttore Marco Tarquinio si veda l’ampia intervista a Prima Comunicazione. “Cattolici con grinta”. Oggi un editoriale di Leonardo Becchetti propone di valutare le forze politiche in base all’adesione alla sussidiarietà: “Solidali a quattro mani”. Giorgio Merlo scrive su Il Dubbio: “E adesso ripartire dal centro”. Sul fronte opposto i due ultimi contributi di Raniero La Valle: “Chi lava i piedi a chi” e “Il terzo grido”, sul sito chiesadeipoveri chiesaditutti.

Leggi tutto →

1 Marzo 2018
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

“VOTI DEL CIELO IN ORDINE SPARSO”

1 Marzo 2018

Così il Manifesto titola un articolo di Luca Kocci, “Voti del cielo in ordine sparso. I cattolici arrivano divisi alle urne”. Ma dopo le urne, secondo Giorgio Merlo, i cattolici democratici e popolari dovranno per forza prendere l’iniziativa: “Dopo le elezioni gli schieramenti si scomporranno. Il ruolo dei cattolici” (Il Dubbio). Si vedano anche le posizioni di Noi Siamo Chiesa (“4 marzo. Per un nuovo corso nella società e nella chiesa”) e di Raniero La Valle (“Verso dove”). Un editoriale di Antonio Polito, sul Corriere della Sera, mette in guardia dalle forze populiste ma denuncia gli errori degli altri: “Il senso della democrazia nelle urne del 4 marzo”. Massimo Adinolfi, sul Mattino, è sconsolato e evidenzia “La deriva ingovernabile del rancore che avanza”.  SULLE ULTIME SCELTE DEL M5S: Claudio Cerasa, “Giù la maschera: il 4 marzo è un referendum su Di Maio” (Il Foglio); Mauro Calise, “Se Di Maio calpesta la Carta” (Mattino); Gaetano Azzariti, “Una mossa propagandistica e ingenua” (Manifesto); Michele Prospero, “Svolta governi sta. Di Maio pagherà un prezzo” (Manifesto); Emanuele Macaluso, “Il Corriere si è accorto degli imbrogli di Di Maio” (Il Dubbio); Renzo Rosati, “Fioramonti, mr. Sottosviluppo” (Foglio). Ma ecco Andrea Roventini, candidato M5S all’Economia, “Piano Cottarelli, tax expenditure, più crescita: così ridurrò il debito” (intervista al Sole 24 ore). CHE FARÀ MATTARELLA? Claudio Tito, “Governo, le regole di Mattarella” (Repubblica); David Allegranti, “Nella testa di Mattarella” (Foglio).

Leggi tutto →

11 Novembre 2017
by c3dem_admin
0 commenti

0 commenti

IL PD E LA SINDROME DI SANSONE

11 Novembre 2017

Franco Monaco interpreta Pietro Grasso e la rottura col Pd: “La mutazione genetica del Pd in tre profili” (Il Fatto), mentre Nando Pagnoncelli offre i dati sul Corriere della Sera: “Sondaggio: il Pd cala, sale M5S, al Centro destra quasi la metà dei seggi”. Ma sono alcuni altri articoli che a preoccupare di più, in particolare sul ruolo del Pd nella questione banche: Stefano Folli, “Il tempio di Draghi e i nuovi  Sansone” (Repubblica); Francesco Verderami, “Giochi pericolosi sulle banche” (Corriere); Alessandro Barbera, “Draghi e l’allarme ignorato: ‘Fatto quel che andava fatto’” (La Stampa); Marcello Sorgi, “Banca Etruria dietro la rottura Visco-Renzi” (La Stampa). E Renzi? Stefano Cappellini, “Renzi cerca nuovi alleati: ‘Una coalizione ci sarà e varrà almeno il 30%” (Repubblica). E a sinistra del Pd? Giovanna Casadio, “Da Bersani a Pisapia a Boldrini: al via la lista di sinistra” (Repubblica); Piero Bevilacqua, “Partiti autoreferenziali a caccia di leader. E l’Italia che nessuno vede” (Manifesto). E Emma Bonino? “Nessun accordo col Pd se non cambia linea sui migranti” (intervista a Repubblica). E sui migranti Nello Scavo su Avvenire racconta: “Libia, la salvezza in mare è diventata una lotteria”. Stefano Ceccanti, intervistato da Rai News, propone “Una coalizione europeista per il centro sinistra”. Su Appunti Alessandrini (area c3dem) Agostino Pietrasanta è sconsolato: “Progetto cadavere (se Prodi rinuncia e Berlusconi risorge)”. Il dem Giorgio Merlo dice: “Pd, valida lezione di Martinazzoli: recuperiamo la ‘cultura delle alleanze” (Il Dubbio).

Leggi tutto →

1 Novembre 2017
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

ELEZIONI. SINISTRA. LEGGE ELETTORALE. PARTITI. IUS SOLI. SICILIA. BERLUSCONI

1 Novembre 2017

Giuseppe De Rita,Unire visione e coesione nei programmi elettorali” (Corriere della sera). Giuseppe Alberto Falci, “Bonino apre al Pd. ‘Ma non siamo in svendita’” (Corriere della sera). David Allegranti, “Gotor spiega perché non ci sarà dialogo con il Pd” (Il Foglio). Giorgio Merlo, “La questione settentrionale è la vera palla al piede del Pd” (Il Dubbio). Sul Rosatellum: Massimo Luciani, “Nessun presupposto per bloccare la promulgazione” (intervista al Sole 24 ore); Cesare Mirabelli, “Norme costituzionali. Lo sbarramento è l’unico punto critico” (intervista al Corriere della sera). Un saggio di Oreste Massari, “Il futuro dei partiti“. Luigi Manconi, “Ius soli, lo spiraglio aperto dai cittadini” (Manifesto). Nunzio Galantino, “Basta rinvii sullo ius soli, non è un regalo” (intervista a La Stampa). Attilio Bolzoni, “Sicilia, per chi vota la mafia” (Repubblica). Salvatore Vassallo, “Sicilia, cosa dicono i numeri” (dal blog).  Massimo Adinolfi su Berlusconi: “Il processo senza difesa” (Il Mattino).

 

Leggi tutto →

4 Agosto 2017
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

CATTOLICI E POLITICA: PROCESSI DA AVVIARE?

4 Agosto 2017

Due giorni fa Giorgio Merlo, giornalista presso la RAI del Piemonte, già consigliere comunale della Dc a Pinerolo, poi capogruppo provinciale del Partito Popolare Italiano, deputato dal 1996 al 2013, prima nel Ppi e poi nel Pd, ha scritto su Il Dubbio un articolo in cui ha ripreso e rilanciato le parole del neo presidente della Cei, Gualtiero Bassetti,  sull’importanza di dare nuova “rappresentanza politica” ai cattolici (“Cattolici, è il momento del coraggio per una forza laica di ispirazione cristiana”). Oggi sul sito del quotidiano Avvenire è apparso una lettera del presidente delle Acli, Roberto Rossini, al direttore Marco Tarquinio, che riprende il confronto tra Tarquinio e Franco Monaco di pochi giorni fa sul quotidiano cattolico (“Cattolici e politica: processi da avviare”).

Leggi tutto →