GOVERNO, L’ORA PIÙ DIFFICILE

| 0 comments

Marcello Sorgi, “L’esecutivo entra nella sua ora più difficile” (La Stampa). Carlo Verdelli, “Precari equilibri” (Corriere). Marzio Breda, “Il pressing sul Quirinale per un altro esecutivo: ‘tesi fondate sul nulla’” (Corriere della sera). Lina Palmerini, “Covid e Recovery: invito di Mattarella a una regia condivisa” (Sole 24 ore). Antonio Polito, “Ora la lotta politica dovrebbe essere sospesa” (Corriere della sera). Franco Monaco, “Covid, responsabilità vo’ cercando…” (settimana news). Paolo Armaroli, “Lo scaricabarile su Conte” (Il Dubbio). Massimo Villone, “Stato-regioni, il rimpallo che annebbia le responsabilità” (Manifesto). Giuseppe De Rita, “Un sistema sociale senza dialettica collettiva” (Corriere). Marco Revelli, “Torino e le proteste urbane a geometria variabile” (Manifesto). PROPOSTE: Maurizio Ferrera, “Curare le ferite e pensare al dopo” (Corriere); Lucia Valente (docente di Diritto del lavoro alla Sapienza), “Al blocco dei licenziamenti preferire le politiche attive” (intervista al Sole 24 ore). Giancarlo Tomasin, “Famiglie più tutelate per vincere la denatalità” (Sole 24 ore). Marco Trabucchi, “Rsa, il dovere di continuare e cambiare” (Avvenire). SONDAGGI: Nando Pagnoncelli, “Calano i 5stelle, Conte perde 7 punti” (Corriere). Alessandra Ghisleri, “Il paese diviso a metà sulle chiusure” (La Stampa). PARTITI: Daniela Preziosi, “Bettini si mette in proprio per tentare di salvare il governo” (Domani). Giuseppe Ieraci, “Cinquestelle di sinistra? Non proprio…” (Il Dubbio).

 

 

 

 

 

 

 

Share and Enjoy !

0Shares
0 0

Lascia un commento

Required fields are marked *.