LA MIOPIA DELL’UNIONE EUROPEA

| 0 comments

Sulla questione vaccini Federico Fubini mette crudamente a nudo “La miopia dell’Unione europea” (Corriere della sera), mentre Ezio Mauro vola più alto: “Il debito di solidarietà” (Repubblica). Critico anche Marcello Sorgi: “Se i paesi vanno in ordine sparso” (La Stampa). Spiega Beda Romano: “Vaccini, Europa spaccata sulla strategia” (Sole 24 ore). Più ottimista Paola Peduzzi: “Europeisti con i nervi a pezzi, su la testa!” (Foglio). Tommaso Ciriaco mette in luce una iniziativa di Draghi che guarda al dopo pandemia: “La mossa di Draghi: nuovo patto e eurobond per uscire dalla crisi” (Repubblica). Però Marco Travaglio la mette così: “Draghi tirabusciò” (Il Fatto). VACCINI E PAESI POVERI: Gabriele Pagliariccio, “Perché curare i più poveri fa stare meglio anche i ricchi” (Avvenire). Paolo Alfieri, “Nuovo colpo della guerra del vaccino: l’India blocca l’export delle dosi Covax” (Avvenire). PARTITO DEMOCRATICO: perplesso Paolo Pombeni: “Letta, spinta propulsiva esaurita se non mette in campo idee forti” (Il Quotidiano). Caustico Franco Monaco: “Pd-M5s: chi parla di svolta di Letta racconta solo balle” (Il Fatto). Positivo invece Giuliano Pisapia: “Enrico ha cominciato bene. Per la prima volta ho pensato di fare la tessera dei dem” (intervista al Corriere della sera); così anche Mario Tronti: “Finalmente dem uniti. Leadership femminile sempre più femminile” (intervista a La Stampa). Walter Verini replica a P. Ignazi: “Un partito di iscritti ed elettori: ecco che cosa deve essere il Pd” (Domani). Pier Francesco Majorino, “Ricostruire” (Centro Riforma dello Stato). SINISTRA:  Michele Prospero, “Le tre sfide obbligate di Letta il “ri-costruttore”. Ma il Pd è riformabile?” e Massimiliano Smeriglio, “Unità e autonomia, il passaggio stretto della sinistra” (Centro della riforma dello stato). Aldo Garzia, “Il partito, quell’oscuro oggetto del desiderio” (Manifesto).

Share and Enjoy !

0Shares
0 0

Lascia un commento

Required fields are marked *.