DRAGHI E IL “DEBITO CATTIVO”. NOTE SUL REFERENDUM

| 0 comments

Il testo integrale dell’intervento di Mario Draghi a Rimini sul Foglio: “’Responsabili, quindi solidali’. Il gran discorso di Mario Draghi”. Marcello Sorgi, “Supermario e le verità più scomode” (La Stampa). Dario Di Vico, “La distinzione tra debito buono e cattivo. Un messaggio al governo” (Corriere della sera). Paolo Pombeni, “Le tre qualità di un leader secondo Draghi: conoscenza, coraggio e umiltà” (Il Quotidiano). Tonia Mastrobuoni, “Ai giovani non bastano i sussidi. La ricetta anticrisi di Draghi” (Repubblica). Ma per Marco Travaglio Draghi “non ha detto assolutamente nulla”: “Draghi di Nazareth” (Il Fatto). REFERENDUM: Stefano Ceccanti, sul suo blog, offre alcune coordinate: “Documentazione per memoria sul referendum” (blog) e replica a Matteo Orfini (vedi suo intervento su Il Dubbio): “Orfini sbaglia” (Il Dubbio). Invece Nadia Urbinati dice No: “Caro Pd, vai fuori strada se dici sì al referendum” (Il Riformista). Poi i pareri (tutti sul Foglio) di: Giorgio Tonini, “Non è certo la quantità dei parlamentari che fa la rappresentatività”; Dario Parrini, “Sono per il Sì e non perché mi arrendo alla retorica anticasta”; Pietro Ichino, “Un Sì antipopulista”; Marco Bentivogli, “Noi per il No perderemo, ma meglio una sconfitta che una falsa vittoria”; Tommaso Nannicini, “No, è una minchiata”. Massimo Teodori, “Il mio No” (Foglio – con replica di C. Cerasa).

 

 

 

 

 

Share and Enjoy !

0Shares
0 0

Lascia un commento

Required fields are marked *.