16 Novembre 2021
by Giampiero Forcesi
2 Commenti

2 Commenti

CL, LE DIMISSIONI DI CARRÓN. OMBRE NELLA CHIESA ITALIANA

16 Novembre 2021

Paolo Rodari, “Carrón lascia la guida di Cl. ‘Il papa ci chiede un ricambio’” e “Ma il diktat di Francesco scatena i malumori dei movimenti” (Repubblica). Francesco Antonio Grana,Comunione e Liberazione, don Julián Carrón si dimette da presidente: resa incondizionata alle direttive di Papa Francesco” (Il Fatto). Maurizio Crippa, “La disputa sul ‘carisma’ di Cl e il nuovo momento della chiesa” (Foglio). Gad Lerner, “Carrón si dimette, ma la crisi di Cl covava da quasi dieci anni” (Il Fatto). Antonio Polito, “’Lascio Cl’. Carrón, la scelta amara e di sfida” (Corriere della sera). Marco Grieco, “Carrón lascia la guida di Cl dopo una lunga battaglia con il Vaticano” (Domani). CHIESA ITALIANA: Ernesto Borghi (biblista), “Cammino sinodale italiano: note a margine del ‘messaggio’ agli operatori pastorali” (Viandanti.org). Giancarlo Martini, Augusto Cavadi, “Racconti di pecore che non vogliono restare pecore” (il gruppo manifesto4ottobre pubblica il racconto di due amare vicende ecclesiali). Lucetta Scaraffia, “Perché soltanto la chiesa italiana non indaga sugli abusi del clero” (La Stampa). Armando Matteo, “La Chiesa italiana dorme e non comunica più” (intervista a Labarcadelmare.it). Enzo Bianchi, “Generazione Peter Pan” (Repubblica). INOLTRE: Francesco, “La libertà cristiana si esercita nella libertà” (catechesi sulla lettera ai Galati – Avvenire). Sergio Ventura, “Lo Spirito santo, chi era costui?” (Vinonuovo). Lorenzo Prezzi, “Germania-Europa: Chiese e migrazioni” (un documento delle chiese cattolica ed evangelica – Settimana news). Colloquio con Federica Bergamino, “Dostoevskij, nel caos della vita reale” (Settimana News).

Leggi tutto →

20 Dicembre 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

PER UN CRISTIANESIMO EVANGELICO

20 Dicembre 2020

Marco Ivaldo,Riflessioni per un cristianesimo evangelico” (Appunti di cultura e politica n. 5). Francesco Cosentino, “Nella notte Dio viene” (Settimana news). Stella Morra, “Un Natale largo” (Vita e pensiero).  Juan Carròn, “Io, don Giussani e la continuità tra Francesco e Benedetto XVI” (intervista al Sole 24 ore). Francesco D’Agostino, “Saper amare lo sconosciuto. Paternità biologica e paternità sociale” (Avvenire). Luca Mazzinghi, “La nuova edizione del messale romano. Alcune riflessioni” (I viandanti). Massimo Franco, “L’enigma di Ratzinger” (Corriere della sera). Francesco,Chi non ama il fratello non prega seriamente” (catechesi del 16 dicembre). Alex Zanotelli, “La gente muore e noi pensiamo solo ai consumi. Cosa siamo diventati?” (Domani). Maria Romana De Gasperi, “Ora tutti nel dramma e nella forza di rinascere” (Avvenire). Lorenzo Prezzi, “La Comunità delle beatitudini: la ripartenza” (Settimana news). Enrico Peyretti, “Morte di un amico” (Rocca). Un esempio “robusto” delle critiche che si rivolgono nella chiesa a papa Francesco: Pietro De Marco, “L’ultimo dittatore è biancovestito” (blog di Sandro Magister).

Leggi tutto →

10 Gennaio 2019
by c3dem_admin
0 commenti

0 commenti

LA “CROCIATA” DELLA CHIESA. L’OBIEZIONE DI COSCIENZA DEI SINDACI

10 Gennaio 2019

Il discorso di papa Francesco al Corpo diplomatico: “Migranti e rifugiati, deboli da difendere” (Avvenire). Stefania Falasca, “Il papa: ascoltare il popolo ma cercando la solidarietà” (Avvenire). Franco Garelli, “Che cosa c’è dietro la crociata cattolica” (La Stampa). Il direttore de La Civiltà cattolica Antonio Spadaro: “La chiesa tutela l’umanità. Chi specula non è cristiano” (intervista a Il Fatto). Giuseppe Savagnone, “La sfida religiosa della Lega” (settimana news). Marco Tarquinio, direttore di Avvenire, in polemica con Matteo Salvini: “La povertà e la miseria” (Avvenire). Franco Monaco, “L’obiezione di coscienza dei sindaci” (Huffington post). Donatella Di Cesare, “Democrazia e disobbedienza, una sfida su cui riflettere” (Corriere della sera). INOLTRE: Juan Carron, “Il sovranismo è un fallimento” (intervista al Corriere della sera). Alessandro Campi, “Da don Sturzo all’Europa di oggi: quando il popolo non era populismo” (Messaggero).

Leggi tutto →