DOPO RUINI LA PAROLA A BASSETTI

| 1 Comment

Mons. Gualtiero Bassetti, “E’ l’ora dei laici responsabili. In politica serve una nuova presenza” (intervista ad Avvenire). Stefano Ceccanti, Un commento all’intervista di Bassetti (blog). Ancora sull’intervista a Ruini: Sergio Tanzarella, “Lettera al card. Ruini” (Adista). Raniero La Valle, “Egofascismo” (chiesa dei poveri); Annalisa Chirico intervista Raffaele Volpi: “Il leghista e il cardinale” (Foglio); Eugenia Roccella, “Cardinali parlanti” (Foglio); Matteo Matzuzzi, “La chiesa dell’irrilevanza” (Foglio).

 

 

 

 

 

 

Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0

One Comment

  1. Non vorrei aver capito male, come qualcuno sicuramente dirà, ma le affermazioni del Card. Bassetti non significano e non implicano la “costruzione di un nuovo soggetto politico dei cattolici”, che taluni interpretano come “nuovo partito di cattolici”, quanto piuttosto un pressante richiamo all’impegno personale in campo politico, dei “laici cattolici” perché la politica ha bisogno di chi è in grado di costruire reti di impegno e di assumersi la responsabilità di rispondere alle “attese della povera gente”.
    Fermi restando questi due vincoli, assieme a quelli del rifiuto dell’intolleranza, dell’odio, del razzismo dell’antisemitismo, scelgano i laici cattolici in quale forza politica spendere il loro impegno perché l’Italia ha bisogno di cattolici dall’identità chiara e salda in politica.

Lascia un commento

Required fields are marked *.