LA CEI, IL PAPA E IL GOVERNO. IL CENTRO E LA PERIFERIA

| 0 comments

Maria Antonietta Calabrò, “Il cavallo del papa, gli asini del cardinale e l’accordo per le messe raggiunto tra Cei e governo” (Huffington post). Luigi Accattoli, “Il governo unito sul cavallo del papa” (Il Quotidiano del Sud). Sulla questione avevano scritto due giorni fa I Viandanti: “Covid-19 / ‘Fase2’. A proposito della posizione della Cei”; Raniero La Valle: “In memoria” (chiesa dei poveri); e Sandro Magister, “Francesco e le messe senza popolo. La parola alla difesa” (con una lettera di Agostino Menozzi, già presidente dell’Ac di Reggio Emilia). Enzo Bianchi torna a rifletetre sulle messe senza popolo: “Dalla pandemia all’epidemia della paura” (Vita pastorale). Un bel testo riflessivo di Fabrizio Mandreoli e Giorgio Marcello: “Centro/periferia” (Sguardi sapienziali in tempo di pandemia. Da un libretto della Queriniana). Massimo Faggioli, “Il Vaticano e l’ordine mondiale dopo la pandemia” (intervista a La Croix International). Paolo Rodari, “Nozze gay, aborto l’ultimo affondo di Ratzinger” (Repubblica).

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Share and Enjoy !

0Shares
0 0

Lascia un commento

Required fields are marked *.