FRANCO MONACO: UN SENTIMENTO DI SFIDUCIA

| 0 comments

“Senza una visione, senza una bussola, senza un quadro di alleanze sociali, culturali e politiche, senza leadership plausibili ancorché da costruire, gli elettori di sinistra sono condannati all’alternativa tra il centrismo moderato di Renzi, il minoritarismo testimoniale e l’abbandono. Un sentimento che misuro anche su di me”. Così si conclude un articolo di Franco Monaco uscito oggi sul Manifesto (“La minoranza del pd condannata all’irrilevanza”). Una riflessione che tocca alcuni dei temi toccati da Monaco è nell’intervista di Stefano Fassina a Libero: “La minoranza dem molli Renzi”. Su la Stampa Luciano Violante pubblica una breve ma acuta riflessione in risposta a uno scritto recente di Gustavo Zagrebelsky, che vuol essere anche un invito a non arroccarsi su modelli ideali non più proponibili: “Senza riforme la democrazia è un guscio vuoto”.

 

 

Share and Enjoy !

0Shares
0 0

Lascia un commento

Required fields are marked *.