25 Agosto 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA RESISTENZA DI KIEV TORNA A FRENARE PUTIN

25 Agosto 2022

Nell’anniversario dell’indipendenza Zelensky torna a parlare di vittoria, non di pace: Cecilia Sala, “L’Ucraina libera” (Foglio). Vittorio E. Parsi, “Il sacrificio degli eserciti e il senso delle sanzioni” (Messaggero). Lorenzo Cremonesi, “Da Draghi a Erdogan, allineati sulla Crimea: deve tornare a Kiev” e “La resistenza di Kiev frena Putin” (Corriere). Gen. David Petraeus, “L’iniziativa è passata all’Ucraina. Il prossimo mese capiremo la sua forza” (intervista al Corriere). Ma il consigliere di Putin, Dmitrij Suslov, dice: “Occidente sfinito. Il voto italiano cambierà la guerra” (intervista al Corriere). Anna Zafesova, “Cosa succede quando la Russia non riesce a vincere. Echi dal 1917” e “Ucraina, da periferia a centro dell’Europa” (Foglio). Ilya Ponomarev (esule russo): “In Russia partigiani dappertutto. Dugina? Solo un inizio” (intervista a Repubblica). PER LA PACE: Giancarla Codrignani, “Grandi poteri, volete chiarire?” (finesettimana.org). Riccardo Michelucci,Ancora una carovana per la pace parte per Odessa” (Avvenire). Ernesto Preziosi, “Per la pace torni un’iniziativa, e i partiti dicano la loro” (lettera a Avvenire). Raniero La Valle, “Ucraina, la guerra non è mai routine, va ripudiata” (Il Fatto). Stefania Falasca, “L’incessante parola di pace del papa” (Avvenire). ” (Il Fatto). EUROPA: Lorenzo Prezzi, “Chiesa polacca: il neo-messianismo” (Settimana news). Tonia Mastrobuoni,Gas russo ed export in Cina, la crisi tedesca viene da Est” (Repubblica). Andrea Bonanni,Il paradosso dei sovranisti” (Repubblica). Giorgio Vittadini,Per rilanciare l’Europa combattere le disuguaglianze” (LaVerità).

Leggi tutto →