LA SVOLTA DRAGHI, IL SISTEMA IN PANNE, IL NODO QUIRINALE

| 0 comments

Tre analisi politiche di Paolo Pombeni utili a fare il punto: “Un sistema in panne” (mentepolitica.it), “Una politica non all’altezza del governo” (Il Quotidiano), “Recovery plan in sicurezza prima dei giochi per il Colle” (Il Quotidiano). Mauro Calise, “I 100 giorni dei partiti con il ciclone Draghi” (Mattino). Francesco Occhetta sj, “La discontinuità del metodo Draghi e la necessità di una stagione costituente” (Espresso). Alberto Gentili, “Letta a Draghi: Matteo scorretto. Ma il premier si chiama fuori dalla zuffa” (Messaggero). Roberto Mannheimer, “Conte alla ricerca di un’identità per il M5s” (Il Riformista). Mauro Magatti, “Questi vecchi buoni leader” (Avvenire). M. Ferrera, R. Chiarini, M. Ricciardi, “Laboratorio Italia. Un po’ tecnocratica un po’ antipolitica” (la Lettura). IN VISTA DEL COLLE:  Angelo Picariello, “Le tre strade per il Quirinale. Le strategie dei leader” (Avvenire). Carlo Fusi, “Per il Quirinale servirebbe un clone di Draghi” (Il Quotidiano). Claudio Tito, “La speranza di Bruxelles: Draghi premier fino al 2023” (Repubblica). Valerio Valentini, “E Draghi rimane?” (Foglio). RECOVERY PLAN E AGENDA DI GOVERNO: Romano Prodi, Alberto Clò, “Un comitato di tecnici per salvare l’ambiente” (Messaggero). Antonella Baccaro, “Chi c’è nella cabina di regia” (Corriere della sera). Paolo Gentiloni, “L’Italia torna a crescere” (intervista al Messaggero). Stefano Cingolani, “Ecco come ripartiremo” (intervista al Corriere), “L’Ue promuove il Recovery italiano” (intervista a La Stampa). T. Boeri, R. Perotti, “La riforma dell’Irpef non basta. Troppe scappatoie per le società” (Repubblica). Nathalie Tocci, “Salute, clima e sviluppo sostenibile: le tre chiavi per il G20 targato Italia” (La Stampa). Maria Cristina Messa, “Università e ricerca per la crescita del paese” (Corriere). Marco Bentivogli, “Salviamo la scuola del lavoro” (Repubblica). Gian Maria Gros Pietro, “L’alta formazione è la chiave per lo sviluppo del paese” (Corriere)

 

Share and Enjoy !

0Shares
0 0

Lascia un commento

Required fields are marked *.