LO STRANO 2 GIUGNO 2020

| 0 comments

Il discorso di Sergio Mattarella per il 2 giugno. Marcello Sorgi, “L’appello del Colle tra timori e rassegnazione” (La Stampa). Giovanni Orsina, “Destra-centro tra le piazze e l’anno zero” (La Stampa). Massimo Cacciari, “La missione del buon repubblicano” (La Stampa). Gianfranco Pasquino, “La Repubblica siamo sempre tutti noi” (Il Fatto). Carlo Verdelli, “La strada giusta per il dopo” (Corriere della sera). Emanuele Macaluso, “Preoccupa il calo di tensione. Si sottovaluta il populismo” (intervista al Mattino). Romano Prodi, “Lo Stato diventi azionista per difendere le imprese” (intervista al Corriere). Roberto D’Alimonte, “Sondaggio: l’emergenza economica preoccupa più della sanità” (Sole 24 ore). Federico Fubini, “Tempi lunghi, tutti gli ostacoli per i fondi della Ue” (Corriere). Sergio Fabbrini, “Il piano anti Covid della Ue e l’uguaglianza delle nazioni” (Sole 24 ore). Lettera di Maurizio Bettini al ministro dell’Università Manfredi: “Non perdiamo il pensiero” (Repubblica). Valerio Onida, “La politica deve uscire dal Csm; vale per le correnti e vale per i laici” ((intervista a Repubblica). Annalisa Corrado, Lorenzo Fieramonti, “I vantaggi delle donne al potere” (La Stampa).

 

 

 

 

 

 

Share and Enjoy !

0Shares
0 0

Lascia un commento

Required fields are marked *.