IL SOCIALISMO DEL SINDACO DI MILANO

| 0 comments

Esce un libro del sindaco di Milano: Beppe Sala, “Manifesto per la nuova sinistra” (La Stampa – estratto dal libro). Beppe Sala intervistato da Aldo Cazzullo per il Corriere della sera: “E’ il momento di cambiare, serve un nuovo socialismo”. Enrico Letta ne scrive su Repubblica: “La sinistra può vincere solo se batte l’indifferenza”. Paolo Pombeni analizza le risposte dei partiti all’appello all’unità di Mattarella: “Partiti senza lungimiranza e futuro” (Il Quotidiano del Sud). Lettera di Silvio Berlusconi al Corriere: “Ora concordia per risollevarci tutti insieme”. Il costituzionalista Francesco Clementi dice che per rispondere a Mattarella “Ora serve un’Assemblea costituente” (intervista a Il Dubbio). Guido Tonelli, sul Corriere, scrive: “Per una nuova classe dirigente. Bisogna saper pensare in grande”. Marco Revelli e Marco Tarchi dialogano sulle manifestazioni di piazza del 2 giugno: “Negazionismo e populismo” (Repubblica). Claudio Cerasa propone “Quattro punti per una riconciliazione nazionale” (Foglio). Salvatore Sechi: “L’oplà di Franceschini e i rischi politici e identitari per il Pd nell’alleanza organica con i Cinquestelle” (Il Dubbio). Dice Serge Latouche, teorico della decrescita, a Il Fatto: “Il virus a Milano vi ha restituito il cielo azzurro”. Giulio Napolitano: “Come snellire la pubblica amministrazione” (Repubblica). Carlo Cottarelli, “Non so se serve un commissario… L’importante è che l’Italia prenda i fondi del Mes” (intervista al Corriere). Ora Ernesto Galli Della Loggia interviene sul nuovo Avanti: “Dove sono finiti i cattolici?”.

 

 

 

 

 

 

 

 

Share and Enjoy !

0Shares
0 0

Lascia un commento

Required fields are marked *.