IMMIGRAZIONE TRA REALISMO, MIOPIA E SOLIDARISMO (E NASCE RESQ)

| 0 comments

Barbara Fiammeri, “Ora Conte fa il duro sull’immigrazione” (Sole 24 ore). Maria Teresa Meli, “Ora la maggioranza litiga sui migranti” (Corriere). A. Ben Moussa, “Basta soldi ai carcerieri. Aiutateci a casa nostra” (intervista a Il Riformista). La critica di Maurizio Ambrosini  all’allarmismo, in un editoriale di Avvenire. “Non credete ai poveri-untori” (Avvenire). Paolo G. Brera, “I sogni spezzati di Muawiya e Aboh scappati dal Sudan e uccisi dai libici” (Repubblica). Vincenzo Nigro, “Nelle vie di Tunisi: migrare in Europa è un nostro diritto” (Repubblica). NEI GIORNI SCORSI: La critica di Paolo Mieli al Pd: “La memoria corta sui valori” (Corriere). Laura Anello, “Migranti. La rivolta del Nord: non ne vogliamo altri” (La Stampa). Alessandro Alfieri (Pd), “Troppo velleitari sull’immigrazione anche nel mio Pd” (intervista al Foglio). Manuela Perrone, “Intesa fragile sui migranti. Di Maio vuole la linea dura” (Sole 24 ore). Luciana Lamorgese, “Rimanderemo a casa chi sbarca. Nessuno verrà regolarizzato” (intervista al Corriere). Maurizio Ambrosini, “Le emergenze non coprono la disumanità” (Avvenire). Gerald Dermanin (min. Esteri Francia), replicando a Luigi Di Maio che ha sospeso gli aiuti della cooperazione italiana alla Tunisia: “E’ sbagliato legare gli aiuti ai rimpatri” (intervista a Repubblica). Graziano Delrio, “E’ ora di cambiare i decreti e fare lo ius culturae” (intervista a La Stampa). Paolo Lambruschi, “ResQ, nasce la nave della solidarietà civile” (Avvenire).

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Share and Enjoy !

0Shares
0 0

Lascia un commento

Required fields are marked *.