22 ottobre 2017
by sammarco
0 commenti

0 commenti

IL VOTO AL NORD E IL CASO BANKITALIA

22 ottobre 2017

Romano Prodi,L’autonomia dei ricchi mette a rischio l’unità” (Mattino). Paolo Pombeni, “Riaperta la questione regionale. Serve responsabilità” (Sole 24 ore). Massimo Cacciari, “Una risposta anacronistica a una domanda giusta” (intervista a Repubblica). Marco Damilano, “Il voto che spezza l’Italia” (L’Espresso). Paolo Balduzzi (economista della Cattolica), “La qualità sarà migliore ma non si pagheranno meno tasse” (intervista a La Stampa). PD E MDP: Matteo Renzi, intervistato dall’Avvenire, insiste nella critica a Bankitalia e dice: “Mille euro l’anno per figlio. Avrò la copertura dall’Europa”. Roberto Speranza  dice a Renzi: “Incontro subito per trattare. Destra forte, serve un’intesa”.  BANKITALIA: Eugenio Scalfari,Scorciatoie populiste, gli errori più gravi del premier” (Repubblica). Silvio Berlusconi, “Le colpe sono dei banchieri, non di Visco” (intervista a La Stampa). Laura Boldrini replica al Sole 24 ore (“Bankitalia, le mozioni una scelta politica, ma testi ammissibili”) e al Corriere (“Perché le mozioni andavano accettate“).

Leggi tutto →

21 ottobre 2017
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

SUL REFERENDUM. SULLA MAGISTRATURA

21 ottobre 2017

VOTO IN LOMBARDIA E VENETO: Dario Di Vico, “La partita globale del Nord” (Corriere); Michele Ainis, “I due referendum a risposta obbligata” (Repubblica); Beniamino Caravita, “L’autonomia del Nord nega le priorità del Paese” (Messaggero); Sergio Fabbrini, “Quale strategia per comporre il puzzle dei regionalismi” (Sole 24 ore); Ugo De Siervo, “Referendum: le false ambizioni” (La Stampa). MAGISTRATURA: Mario Chiavario interviene sulla circolare del procuratore di Roma Pignatore (qui il testo della circolare): “Indagati: i lineari meriti di una circolare” (Avvenire); Cesare Mirabelli, “L’esempio di Roma risvegli il legislatore” (Messaggero). Giovanni Fiandaca, “Che cosa ci dice di Di Maio la sua idea di abolire la prescrizione” (Foglio)

Leggi tutto →

16 ottobre 2017
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

Esperienze genovesi di accoglienza

16 ottobre 2017
di Salvatore Vento

 

La Conferenza Episcopale Ligure, venerdì 13 Ottobre, ha promosso a Genova un convegno molto partecipato sulle migrazioni. L’incontro dal titolo “Ero straniero e mi avete accolto. Conoscere per accogliere e annunciare” si è svolto significativamente al “Museo del Mare e delle Migrazioni” che ha sede nel porto antico della città. Hanno portato la loro testimonianza diversi protagonisti dell’accoglienza: la parrocchia di Ventimiglia, il Campus di Coronata, i Corridori umanitari della comunità di sant’Egidio, e famiglie di Savona che hanno accolto migranti gratuitamente.

 

Leggi tutto →

15 ottobre 2017
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

PER IL ROSATELLUM SONO TANTE LE STRONCATURE

15 ottobre 2017

Stroncature della legge elettorale approvata alla Camera vengono , nei giornali di sabato 14, da Gustavo Zagrebelsky su Repubblica (“I diseredati della politica”), Gianfranco Pasquino su Il Fatto (“Il budino letale e puzzolente dei soliti cuochi”), Paolo Mieli intervistato da Il Fatto (“Legge criminale fatta solo per ammazzare i 5 stelle”), Massimo Cacciari su La Stampa (“Una legge ignobile per fermare i grillini”), Arturo Parisi intervistato da Il Dubbio (“Col Rosatellum il compleanno del Pd è diventato un funerale”). Un breve giudizio, invece, parzialmente positivo viene da Pierluigi Castagnetti su Facebook, che la considera una necessità. E Claudio Cerasa sposta le accuse sulla classe dirigente (“Grillo e il golpe silenzioso contro lo stato di diritto”). Quanto al decennale del Pd, Franco Monaco, intervistato dal Corriere della Sera, dice: “Cominciò Veltroni a cambiare il progetto. Romano voleva un’altra cosa”. Luca Ricolfi, sul Messaggero, sostiene che “Dopo dieci anni al Pd serve una nuova identità”. Giorgio Tonini ricorda Pietro Scoppola: “Pietro Scoppola e le radici del Partito Democratico”. A Repubblica Matteo Renzi rilascia un’intervista: “Se perde il Ps salta il sistema, coalizione ma senza primarie, il candidato premier sono io”.

Leggi tutto →

10 ottobre 2017
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA MORTE DI LUIGI BOBBIO, STUDIOSO DI COME SI COSTRUISCE LA DEMOCRAZIA

10 ottobre 2017

È morto improvvisamente a Torino uno dei tre figli di Norberto Bobbio, Luigi. Docente all’Università di Torino, aveva 73 anni ed era un politologo esperto di politiche pubbliche. Luigi Bobbio fu uno dei leader del movimento studentesco a Torino nel Sessantotto, poi fondatore ed esponente di Lotta Continua. Tra i sui lavori, anche il «Terzo rapporto sulle priorità nazionali: quale federalismo per l’Italia?», «I governi locali nelle democrazie contemporanee», «Le crisi urbane: che cosa succede dopo? Le politiche per la gestione della conflittualità legata ai problemi dell’immigrazione». L’Associazione italiana per la partecipazione pubblica Aip2 lo ricorda qui con grande stima e affetto.

Leggi tutto →

9 ottobre 2017
by Forcesi
2 Commenti

2 Commenti

LA SVOLTA DI RENZI, E QUELLA DI PISAPIA

9 ottobre 2017

Eugenio Scalfari, “Da soli non si vince. Finalmente Renzi l’ha capito” (Repubblica). Giuliano Pisapia, “Loro hanno cambiato idea. Io farò una sinistra di governo” (intervista a Repubblica). Ettore Rosato, “Non brindo alla rottura, ma rivedo Rifondazione, e D’Alema dà le carte” (intervista al Corriere della sera). Franco Monaco, “Bene la nuova linea, però nel Pd nessuno discute” (lettera al Corriere). Roberto Speranza, “Avanti anche senza Pisapia” (intervista al Corriere). Lorenzo Giarelli, “Ma a sinistra del Pd si vince solo con l’usato sicuro” (Il Fatto). Arturo Parisi, “Ulivo non più attuale. Matteo parla di aperture, la linea di Prodi resta diversa”. Ilvo Diamanti, “Il Pd ha 10 anni ma ne dimostra molti di più” (Repubblica). Walter Veltroni, “Ius soli: M5s e cattolici non possono tirarsi indietro” (Intervista a Repubblica). Marco Minniti, “Ius culturae da approvare subito” (intervista a Avvenire). Gianfranco Viesti, “La Padania come la Catalogna” (Mattino). Leonardo Becchetti, “Partecipazione, chiave di futuro” (Avvenire). Roberto D’Alimonte, “Sicilia e Italia, due sistemi elettorali, una certezza: l’ingovernabilità” (Sole 24 ore).

Leggi tutto →