25 giugno 2017
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

“LA SINODALITÀ SIA UNA PRATICA ABITUALE DELLA CHIESA”. INTERVISTA DE “I VIANDANTI” A GIUSEPPE RUGGIERI

25 giugno 2017

La Rete dei Viandanti, un’associazione di cristiani e di gruppi e riviste di impegno ecclesiale, promuove un progetto comunicativo unitario con lo scopo di riflettere sui temi che papa Francesco sta indicando per la riforma della Chiesa. Ha deciso di farlo a partire dalla questione della sinodalità. Sul suo sito ha pubblicato la prima parte di un’intervista, “La sinodalità sia una pratica abituale della Chiesa”, al teologo Giuseppe Ruggieri, curata da Giampiero Forcesi. L’intervista esce anche su Dialoghi, Esodo, Il gallo, il tetto, Koinonia, l’altrapagina, Matrimonio, Nota-m, Oreundici e Tempi di fraternità. Il sito de I Viandanti contiene anche una serie di blog (di Raniero La Valle, Andrea Grillo, Giancarla Codrignani, Marco Politi) e molti interessanti temi di attualità religiosa.

Leggi tutto →

23 giugno 2017
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

ADDIO A DON RENZO FANFANI, PRETE OPERAIO

23 giugno 2017

Luigi Consonni, coordinatore del superstite piccolo gruppo di preti operai italiani, segnala la morte di don Renzo Fanfani, 82 anni, parroco a Empoli dopo molti anni di lavoro operaio. E ci invia il link a una video-intervista di 13 minuti girata da Maria Zipoli e Pippo Onorati nel 2006 per il centenario della Cgil. Il video è disponibile sul sito de Il Fatto quotidiano con una nota di Carlo Giorni (“Addio a don Fanfani: storia del prete-operaio che difese umili e lavoratori. E diventò un simbolo anche per la Cgil”).

Leggi tutto →

18 giugno 2017
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

IUS SOLI. IL VALORE DELLA CITTADINANZA

18 giugno 2017

Eraldo Affinati, “Quelli come Khaliq” (Avvenire). Paolo Gentiloni intervistato da Mario Calabresi su Repubblica: “Un atto di civiltà, approvare ora lo ius soli”. Nadia Urbinati, “Ius soli, la politica divisa e il valore della cittadinanza” (Repubblica).  Invece Luigi Di Maio: “Pensiamo ai disoccupati, non allo ius soli” (intervista a Libero). Replica Chiara Saraceno, “L’alibi dei diritti sociali” (Repubblica). Le riflessioni di Ernesto Galli Della Loggia sul Corriere della Sera (“Migranti, critiche sensate e paranoie identitarie”) e di Alessandro Campi sul Messaggero (“La cittadinanza non basta per garantire l’integrazione”). Un’intervista di Marco Tarquinio al Quotidiano nazionale: “Grillo, il cattivismo non paga, e la xenofobia porta pochi voti”. Un’intervista a mons. Gian Carlo Perego: “La chiesa è a favore, la considera indispensabile” (Repubblica). Solo un cenno al rapporto migranti-5stelle in un articolo di Massimo Franco sul Corriere: “I due Pantheon dei Cinquestelle”.

Leggi tutto →

18 giugno 2017
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

IL PAPA, LA CORRUZIONE, I POVERI, LA VITA, I GIOVANI

18 giugno 2017

Lottiamo insieme contro la corruzione”: l’introduzione di papa Francesco a un libro del card. Turkson. Il commento di Alberto Melloni, “Scomunicare i corrotti. La svolta del papa” (Repubblica). “Non amiamo a parole ma con i fatti”: il messaggio del papa per la I Giornata mondiale dei poveri che si terrà domenica 19 novembre. (Il sito “chiesa di tutti, chiesa dei poveri” pubblica una newsletter in cui si fa riferimento al messaggio di Francesco per la Giornate dei poveri  e a un altro suo intervento, oltre ad uno scritto di Raniero La Valle). Riforme in curia: Iacopo Scaramuzzi, “Il papa ridisegna l’Accademia della Vita con nomine bipartisan”; Salvatore Cernuzio, “C9: proposta consultazione di laici e religiosi per le nomine dei vescovi” (La Stampa, Vatican Insider). Gian Guido Vecchi, “L’accelerazione della nomina dell’arcivescovo di Milano” (Corriere della sera). E’ in preparazione il sinodo sui giovani: “Un sito e un questionario per coinvolgere i giovani”; e un bell’editoriale di Marina Corradi sui due giovani italiani morti nell’incendio di Londra: “Quelli come Gloria e Marco” (Avvenire).

Leggi tutto →

14 giugno 2017
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

CATTOLICESIMO DEMOCRATICO. “COME UN FIUME CARSICO…”. E OGGI?

14 giugno 2017

Su “Appunti alessandrini”, Carlo Baviera raccoglie alcuni fili della riflessione di Alberto Melloni, di Guido Formigoni, di Romano Prodi, di Ernesto Preziosi e, ricordando come si sia detto più volte che il movimento sociale cattolico democratico e popolare era come un fiume carsico, che scorre sotterraneo e che riemerge con forza in superficie, indica due nodi da affrontare per rivitalizzare il contributo che il cattolicesimo democratico può oggi dare al campo riformatore. Da un lato, ritornare a evangelizzare e testimoniare, dunque a formare e dibattere; dall’altro, ritornare a tradurre le sollecitazioni del Vangelo in termini laici. E conclude: “La palla quindi torna alle comunità credenti, e al laicato cattolico che, autonomamente e sotto la propria responsabilità, deve riprendere un cammino interrotto grosso modo verso la fine degli anni ottanta” (“Come un fiume carsico“).

Leggi tutto →

6 giugno 2017
by Forcesi
1 Commento

1 Commento

I cattolici democratici nell’epoca di Francesco

6 giugno 2017
di Luigi Lochi

 

La domanda posta da Ernesto Galli della Loggia a conclusione del suo editoriale apparso sul Corriere della sera del 29 maggio (“L’impegno politico della Chiesa“) ha trovato i cattolici, specialmente quelli più sensibili al valore dell’impegno politico, clamorosamente afoni. Riproduco qui la sua domanda finale: “Può mai esserci l’impegno politico dei cattolici senza la Chiesa o a prescindere da essa?” Benché il racconto contenga alcune forzature, tuttavia ha il merito si svelare gli attuali limiti del laicato impegnato, resi ancora più evidenti e drammaticamente gravi se considerati alla luce del magistero di Papa Francesco.

Leggi tutto →